Impianto per il trattamento dei rifiuti RAEE

L’impianto per il trattamento dei rifiuti RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) che produciamo è un insieme di macchine collegate tra loro e coordinate logicamente da un software dedicato ed ha un capacità di trattamento di 1000 – 1500 Kg/h. Le principali macchine sono 5 e possono essere disposte in base alle esigenze del cliente.

L’impianto nella versione base prevede una potenza installata di circa 150 kW a cui aggiungere 50 kW per l’opzione “laceratore” (G2). Il personale necessario alla conduzione varia dai 4 agli 8 operatori n base alle tipologie di RAEE prevalenti.

Con questo impianto si può arrivare a processare fino a 1.500 kg/h di RAEE.

Caratteristiche Tecniche dell'impianto per il trattamento dei rifiuti RAEE

Il processo inizia con la preparazione dei rifiuti RAEE da triturare. I materiali che possono essere dannosi e particolarmente usuranti per le lame del trituratore devono essere rimossi manualmente dall’operatore. Il materiale RAEE bonificato viene quindi caricato sul nastro trasportatore di carico che scarica il materiale all’interno della tramoggia di carico.

Il materiale viene quindi triturato da un trituratore bialbero o quadrialbero con potenze variabili a richiesta. Il materiale esce dal trituratore con una pezzatura di circa 30 mm e viene estratto da un nastro posto in corrispondenza di un separatore magnetico  che effettua la separazione del materiale ferroso scaricandolo sul lato della macchina dove può essere predisposto un contenitore. Il materiale di risulta passa poi in una macchina che attraverso correnti indotte separa i metalli non ferrosi scaricandoli in un altro punto. È presente inoltre un impianto per l’aspirazione di polveri che potrebbero inquinare il materiale separato.

In questo impianto per il trattamento dei rifiuti RAEE è quindi possibile separare: metalli ferrosi, materiali non ferrosi, plastiche, schede elettroniche, trasformatori, piccoli motori, cavi elettrici, batterie, condensatori e rifiuti misti.

Opzioni di personalizzazione disponibili per l'impianto per il trattamento dei rifiuti RAEE

È stata prevista una configurazione speciale per il trattamento di frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie con un trituratore a lame laceranti.

Contattaci per ottenere un preventivo su misura

Spiegaci le tue esigenze per ottenere una valutazione personalizzata