Impianto RSU

Dallo scarico del rifiuto raccolto, fino alla produzione di CSS (Combustibile Solido Secondario) il processo di trattamento dei Rifiuti Solidi Urbani può variare notevolmente in base alla provenienza dei rifiuti e al sistema di raccolta del bacino di riferimento. Il trattamento dei rifiuti solidi urbani è il fine vita di numerose sostanze che possono essere riutilizzate per il recupero di materie prime fondamentali. Le tecnologie proposte hanno lo scopo di separare e recuperare materiali dannosi per l’ambiente ma che hanno un potenziale al loro interno, in termini di energie rinnovabili, della frazione secca non riciclabile; quest’ultima poi viene ridotta in pezzatura tale da essere utilizzata come combustibile solido secondario (CSS). Vagli rotanti, vagli a dischi, nastri trasportatori, separatori di metalli ferrosi e non ferrosi, separatori aeraulici e sistemi di aspirazione polveri, completano la fornitura di impianti chiavi in mano.

Macchine che compongono l’impianto:

– laceratori LC – aprisacchi AS

– monorotori potenziati GS/GL

Contattaci per ottenere un preventivo su misura

Spiegaci le tue esigenze per ottenere una valutazione personalizzata