Riciclo plastica – serbatoi e paraurti

Gli autoveicoli sono formati da una grande quantità di parti plastiche omogenee, che non hanno particolari problemi nella fase di riciclo: il paraurti è in polipropilene; le imbottiture dei sedili in poliuretano; i serbatoi in polietilene ad alta densità; i copricerchi in poliammide e i cruscotti e alcuni fanali pure sono oggetti plastici.

Attraverso il processo di riciclaggio della plastica, queste componenti sono ridotte in volume, triturate, selezionate e infine polverizzate. Il granulato che ne deriva vive una nuova vita grazie a questo trattamento.

Il prodotto del riciclo di serbatoi e paraurti può essere poi impiegato e utilizzato in diversi settori come l’edilizia, l’imballaggio, l’arredo, i giocattoli o infine
tornare alla sua origine trovando impiego nel settore dell’automotive.

Contattaci per ottenere un preventivo su misura

Spiegaci le tue esigenze per ottenere una valutazione personalizzata