Riciclo scarti alimentari

Gli scarti alimentari sono un tipo di rifiuto che viene posto all’interno della cosiddetta frazione umida dell’RSU (Rifiuto Solido Urbano). Gli scarti alimentari vengono solitamente raccolti in appositi sacchetti compostabili.

In realtà molto è lo scarto alimentare che viene sprecato: il 21% viene perso nella ristorazione, il 54% viene perso al consumo; il 15% viene perso nella distribuzione commerciale; l’8% nell’agricoltura e infine il 2% nella trasformazione.

Alcuni esempi di nuovo utilizzo dal riciclo degli scarti alimentari dopo il trattamento con riduzione volumetrica, triturazione e selezione sono i seguenti: nuovo cibo edibile, mangime per animali, fertilizzanti, elettricità, bioplastiche, carburanti.

Contattaci per ottenere un preventivo su misura

Spiegaci le tue esigenze per ottenere una valutazione personalizzata